Valeria Montaldi

Valeria Montaldi

Valeria Montaldi è nata a Milano. Dopo una ventina d’anni di giornalismo dedicato a luoghi e personaggi dell’arte e del costume milanese, nel 2001 ha esordito nella narrativa con Il mercante di lana (Edizioni Piemme), seguito da Il Signore del falco (2003), Il monaco inglese (2006), Il manoscritto dell’imperatore (2008), La ribelle (2011) e La prigioniera del silenzio (2013). Le trame dei primi sei romanzi sono ambientate nel Medioevo e si snodano fra i castelli della Valle d’Aosta, i vicoli di Milano, i boschi del contado lombardo, le strade di Parigi e i canali di Venezia.
Nel settimo romanzo, La randagia (2016), l’azione si svolge in due epoche diverse, la contemporanea e la remota.

gli Autori 2022