26 agosto 2017
Ore 21:30
Ingresso Gratuito

“Io non penso mai”

Serata Maigret

Incontro con

Massimo Raffaeli

Georges Simenon è stato il narratore epico della borghesia novecentesca, lo scrittore che più compiutamente ha dato corpo e una voce d’autore allo slogan di “sesso/sangue soldi” in cui invece si riassume la letteratura popolare. All’interno della sua sterminata bibliografia, è centrale la zona intitolata alle inchieste del commissario Maigret, oltre cento titoli dislocati fra gli anni ‘30 e ‘70 del secolo scorso. Prima che un detective, Maigret è un uomo comune, abitudinario, laconico, prima che un eroe è un individuo capace di osservazione e di ascolto del suo prossimo. Nel paese di Cartesio, Maigret non dispone di alcuna teoria o filosofia ma soltanto della capacità di immedesimarsi nella normalità degli esseri umani e nelle dinamiche che li portano, vicendevolmente, al bene o al male. Per questo generazioni di lettori gli hanno tributato affetto e una assoluta fedeltà.


L'evento si terrà a:

Cortile Rocca Roveresca
Cortile Rocca Roveresca

amico del Festival

Iscriviti alla newsletter per ricevere le notizie di tutti gli eventi di Ventimila Righe sotto i mari