25 agosto 2020
Ore 19:00
Ingresso Gratuito

Dove crollano i sogni

all’ombra del ponte di Genova

Incontro con

Bruno Morchio

in pillole

Dalla periferia della Certosa il mare non si vede. Lì la gente tira a campare tra i capannoni dismessi della vecchia Genova operaia che ora non c’è più, all’ombra del grande ponte autostradale su cui s’infrange ogni occasione di riscatto. A Certosa non c’è nessun posto al sole per la diciassettenne Blondi. L’esistenza della ragazza è tutta lì, inchiodata all’asfalto, tra le panchine dei giardinetti e il bar di Carmine, ritrovo degli ultras della Sampdoria, a bere e fumare con improbabili amici. Blondi ha un sogno: vuole fuggire in Costa Rica per ricominciare. Servono i soldi, però. E l’occasione giusta.
Bruno Morchio riporta il noir nei sobborghi del Nord Italia, nelle strade dannate di quel Sud del Nord di cui Genova è la capitale.

Bruno Morchio parlerà del suo libro con la giornalista Giorgia Olivieri

L'evento si terrà a:

Angolo Giallo - Giardini Scuola Pascoli
Angolo Giallo - Giardini Scuola Pascoli
Come Partecipare
Prenotazione necessaria da effettuarsi presso il teatro La Fenice il giovedì e venerdì dalle ore 17.00 alle ore 20.00 e il sabato dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 17,00 alle 20,00 o direttamente sul luogo dell'evento a partire da un’ora prima dell'inizio della manifestazione.

Info: 3351776042 dal lunedì al venerdì dalle 09.30 alle 12.30.

Conversazione in giallo

Il video integrale

amico del Festival

Iscriviti alla newsletter per ricevere le notizie di tutti gli eventi di Ventimila Righe sotto i mari