20 agosto 2020
Ore 19:00
Ingresso Gratuito

La memoria del lago

Incontro con

Rosa Teruzzi

in pillole

Una nuova avventura per le Miss Marple del Giambellino al secolo: Libera, la fioraia, Jole, la stravagante nonna e madre cultrice dello yoga e del libero amore e la giovane cronista Irene dotata di un fiuto infallibile. Al centro della vicenda c’è la tragica morte di una giovane donna nei boschi che guardano il lago di Como, negli anni del dopoguerra. Archiviata come caduta accidentale giù da un burrone, su di essa si posa un fitto velo di mistero. Libera, aiutata dal suo eccentrico pool investigativo, inizia così un’indagine tra Como, Lecco e le vie esclusive di Milano, riuscendo a far affiorare il segreto che si nasconde sotto le acque del lago.


Rosa Teruzzi converserà con l’editrice Catia Ventura

L'evento si terrà a:

Angolo Giallo - Giardini Scuola Pascoli
Angolo Giallo - Giardini Scuola Pascoli
Come Partecipare
Prenotazione necessaria da effettuarsi presso il teatro La Fenice il giovedì e venerdì dalle ore 17.00 alle ore 20.00 e il sabato dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 17,00 alle 20,00 o direttamente sul luogo dell'evento a partire da un’ora prima dell'inizio della manifestazione.

Info: 3351776042 dal lunedì al venerdì dalle 09.30 alle 12.30.

Conversazione in giallo

Il video integrale

amico del Festival

Iscriviti alla newsletter per ricevere le notizie di tutti gli eventi di Ventimila Righe sotto i mari