24 agosto 2020
Ore 21:30
Ingresso Gratuito

Nella pietra e nel sangue: la misteriosa morte di Pier delle Vigne

Incontro con

Gabriele Dadati

Pisa, primavera 1249. Pier delle Vigne è stato da condannato dall’imperatore Federico II che lo ha spogliato di ogni ricchezza e ridotto alla cecità. Cammina per la città condotto per mano da un ragazzino quando, resosi conto di essere arrivato di fronte alla chiesa di San Paolo a Ripa d’Arno, inizia a correre a testa bassa fracassandosi la testa contro la facciata perdendo così la vita. Sette secoli e mezzo più tardi un giovane dantista cerca di scoprire cosa ci sia dietro a questa misteriosa storia. Perché Pier delle Vigne tradì l’imperatore e quando una volta accecato fu lasciato libero perché si uccise?
Un viaggio storico e letterario attraverso i secoli con la sensazione che ci sia un segreto spaventoso da svelare.

Gabriele Dadati parlerà del suo libro intervistato dal giornalista Carlo Pagliacci

L'evento si terrà a:

Teatro La Fenice
Teatro La Fenice
Come Partecipare
Prenotazione necessaria da effettuarsi presso il teatro La Fenice il giovedì e venerdì dalle ore 17.00 alle ore 20.00 e il sabato dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 17,00 alle 20,00 o direttamente sul luogo dell'evento a partire da un’ora prima dell'inizio della manifestazione.

Info: 3351776042 dal lunedì al venerdì dalle 09.30 alle 12.30.

Conversazione in giallo

amico del Festival

Iscriviti alla newsletter per ricevere le notizie di tutti gli eventi di Ventimila Righe sotto i mari